Verra Grande 2010

Per l'anno idrologico 2009/2010, i rilievi sul ghiacciaio di Verra Grande sono stati limitati ad un sopralluogo mirato a determinare la quota della fronte e dell'innevamento residuo.

Sulla base delle osservazioni dal caposaldo fotografico, l'innevamento residuo presente al termine della stagione di ablazione (15 settembre 2010) si attestava ad una quota di 3400 m circa, all'altezza del Rifugio Guide d'Ayas.

La bocca glaciale si trovava ad una quota di 2625 m s.l.m.. L'arretramento della fronte è molto marcato rispetto agli anni precedenti: come ci si può aspettare, l'esigua parte di fronte coperta da detrito è quasi stazionaria, mentre per il resto della fronte si può osservare un arretramento compreso tra 60 e 150 metri circa nella direzione monte-valle (figura 1).

Il confronto fotografico con le immagini scattate nell'autunno 2004 mostrano non solo un marcato arretramento della fronte, ma anche una complessiva riduzione del volume dell'intero apparato, accompagnata dall'aumento della copertura detritica del settore frontale (figure 2 e 3).

Le tracce GPS della fronte rilevate sul campo a partire dal 2005; si può osservare il forte arretramento del ghiacciaio.
Le tracce GPS della fronte rilevate sul campo a partire dal 2005; si può osservare il forte arretramento del ghiacciaio.

Confronto fra fotografie della fronte del ghiacciaio di Verra Grande scattate da caposaldo fotografico nel 2004 e nel 2010
Confronto fra fotografie della fronte del ghiacciaio di Verra Grande scattate da caposaldo fotografico nel 2004 e nel 2010

Confronto fra fotografie del ghiacciaio di Verra Grande scattate nel 2004 e nel 2010
Confronto fra fotografie del ghiacciaio di Verra Grande scattate nel 2004 e nel 2010


 Allegati
  Versione pdf della relazione
Attività glaciologiche © 2010 Fondazione Montagna sicura