Timorion 2008

In data 15 maggio 2008 è stata eseguita la prima campagna di misure per la determinazione degli spessori di accumulo nevoso e della densità media della neve. Successivamente tali misure sono state ripetute il 7 agosto e, a chiusura dell'anno idrologico, il 7 ottobre. Gli spessori del manto nevoso all'inizio della stagione di ablazione variavano da un massimo di oltre 350 cm ad un minimo di 30 cm, mentre la copertura residua nel mese di ottobre era rappresentata da “isole” innevate con spessori di 20 – 30 cm e da poche zone depresse e/o di accumulo da vento e valanga con spessori variabili da pochi decimetri ad alcuni metri.
Il bilancio specifico netto equivale pressoché a quello calcolato nel 2006/2007, ed è quantificabile in  - 800 mm di WE. Ad oggi la perdita in termini di equivalente in acqua dal 2001/02 (ultimo bilancio positivo) risulta essere di 5690 mm.

Fig. 1
Fig. 1

Fig. 2
Fig. 2


 Allegati
  Versione pdf della relazione.
Attività glaciologiche © 2010 Fondazione Montagna sicura