Petit Grapillon 2013

La misura del bilancio di massa sul Ghiacciaio del Petit Grapillon ha avuto inizio dalla primavera 2013 a seguito della dismissione temporanea delle misurazioni sul Ghiacciaio di Pré de Bard. Le misure su quest'ultimo ghiacciaio sono infatti state interrotte a causa della sua rapida evoluzione morfologica che ne ha determinato l'impraticabilità in sicurezza ai fini della misura del bilancio di massa. Il Petit Grapillon, pur essendo decisamente più piccolo in estensione rispetto al Ghiacciaio di Pré de Bard e con un'esposizione differente, garantisce una buona correlazione della misura dell'accumulo invernale, essendo i due ghiacciai adiacenti e con quote simili relativamente al bacino collettore.

Nel mese di settembre 2013 Arpa VdA ha installato alla fronte del ghiacciaio una stazione meteorologica completa di sensori per la misura della temperatura e umidità dell'aria, la direzione e velocità del vento, la radiazione incidente e riflessa e l'altezza della neve al suolo. La stazione è dotata oltre che dei sensori per la misura dei parametri ambientali anche di una fotocamera che inquadra il ghiacciaio e di una termocamera. Le misure raccolte dalla stazione meteorologica, oltre che per le finalità di monitoraggio a capo di Arpa VdA, saranno utili anche alla determinazione del bilancio di massa, potendo disporre parallelamente ai dati di terreno anche delle misure in continuo degli eventi nevosi e del quantitativo di neve al suolo.

Dai risultati della prima campagna di misure per il calcolo del bilancio di massa risulta un accumulo di oltre 2000 mm di equivalente in acqua e perdite che, alla fine della stagione estiva, risultano pressoché pareggiare gli accumuli, con un bilancio di poco positivo. 

Veduta aerea del Ghiacciaio del Petit Grapillon (cerchiato in rosso). Accanto il Ghiacciaio di Pré de Bard
Veduta aerea del Ghiacciaio del Petit Grapillon (cerchiato in rosso). Accanto il Ghiacciaio di Pré de Bard

La stazione meterologica di ARPA Valle d'Aosta installata alla fronte del ghiacciaio
La stazione meterologica di ARPA Valle d'Aosta installata alla fronte del ghiacciaio

Grafico del bilancio di massa del ghiacciaio di Grand Vallon
Grafico del bilancio di massa del ghiacciaio di Grand Vallon


 Allegati
  Versione pdf della relazione
Attività glaciologiche © 2010 Fondazione Montagna sicura